Sony Pictures Entertainment | Alto's Adventure | Commenti
NOTIZIE

Stasera in TV 12 ottobre: Truth - Il prezzo della verità, Cate Blanchett e il giornalismo di inchiesta 

Un film sul giornalismo più urticante ma anche una pellicola che ci regala un personaggio femminile ambizioso e nevrotico

Truth - Il prezzo della verità

Truth - Il prezzo della verità

12.10.2018 - Autore: A.L. 
Truth - Il prezzo della verità non è precisamente un altro film sul giornalismo d'inchiesta americano. Non è proprio lo stesso di quel tipo di cinema che trasforma anche un po' romanticamente una piccola o grande redazione in un avamposto di paladini della giustizia e della verità. No. La particolarità del film del 2015 di James Vanderbilt è scegliere una grande interprete come Cate Blanchett e raccontare l'ambiguità di una giornalista da un lato animata dalla ricerca della verità sul passato dell'ex Presidente George W. Bush, dall'altra il lavoro professionale come ambito che risente spesso della sete di fama e di successo.
Cate Blanchett ce la ritroviamo simile al personaggio nevrotico e stressato di Blue Jasmine, con il trucco colato e gli sproloqui da nevrotica; e forse la ripetitività di questo ritratto è il punto più debole di una pellicola comunque avvincente. 



Il film. L'attrice di origine australiana si cala infatti nei panni di Mary Mapes, la vera giornalista della CBS che nel 2004 ha prodotto il servizio Killian documents e in seguito messa al centro di una vicenda controversa che lei stessa ha raccontato nel libro Truth and Duty: The Press, the President, and the Privilege of Power. Nel servizio veniva mostrato il trattamento di favore che l'ex Presidente avrebbe ricevuto durante il servizio militare dell'epoca con lo scopo di non esonerarlo dalla partenza per la guerra del Vietnam. Purtroppo però non è stato possibile autenticare uno dei documenti chiave dell'inchiesta e da questo episodio è nata una indagine interna al network che ha portato al licenziamento della giornalista. Il film con la Blanchett e Robert Redford racconta questa vicenda controversa concentrandosi sulla ricostruzione del personaggio femminile e sul suo rapporto con noto presentatore televisivo Dan Rather, interpretato da Redford.

LEGGI ANCHE: CATE BLANCHETT, I DIECI RUOLI PIU' MEMORABILI



Dietro le quinte. Il vero Dan Rather ha dichiarato di aver amato molto la performance di Redford. 

La scena da antologia. Il colloquio tra una sempre più disperata Mary e il marito, che invece la incoraggia a difendere la sua posizione all'interno della rete TV. 

Perché vederlo. Avvincente dramma che mescola la passione per il giornalismo al racconto di un personaggio femminile controverso. 

Dove e quando. Alle ore 21:10 su Rai Movie.